unMonastery, insieme ad altri partners di Matera, ha iniziato a mettere in luce le risorse del quartiere Piccianello, come tradizioni comuni, conoscenze e competenze, storie e memorie locali, spazi inutilizzati, percezioni ed esperienze delle persone.

Per condividere i primi risultati di questo progetto lanciamo una serie di eventi che si terranno tutta la giornata del 24 Maggio. Ci sarà le passeggiate a Piccianello, laboratori e mostre al mercato di Piccianello “Le Botteghe”, con cibo, chiacchiere e musica.

Inoltre, tutto questo verrà documentato su una mappa open-source che vorremmo svillupare con voi!

Questo progetto è la prima parte di un piano più ampio, per rendere tutti i quartieri di Matera più visibili, mettendo le loro risorse e le attività su una mappa completa della città, per rendere più facile per le persone, idee, bisogni e risorse a venire insieme.

Collaboratori


Participanti di unMonastery

Bembo Davies, House Scribe
Katalin HauselunGuide
Kei Kreutler, OpenTechSchool Matera
Lucia Caistor-Arendar, Strolling through…Piccianello
Maria Juliana Byck, Community Video
Rita Orlando and Antonio Electrico, Object Research and Design with local artisans

Altri collaboratori

Casa Netural
Emanuela Vita, Agenzia Editoriale
Saverio, Mercato di Piccianello “Le Botteghe”
Pietro Bonelli
Emmanuele Curti, Archeologo, UniBas
Silvana Kuhntz, UniBas
Francesco Marano, UniBas
Francesco Donnola
Ilpo Jauhiainen, musicista
L’Associazione “Culturale Facce da Carro”
Stefania Clemente, Paessagi Lucani
Gruppo musico Allabbùn
Felice Fulco, Kung Fu Shaolin Scuola Matera
Maria Rosaria, Insegnante di Yoga
Adil Adenwala
Roberto Linzalone
Maria Teresa Paolicelli
Alessandra Coretti

logo_UniversBasilicata_bigGarofoli_Logofacce_da_carro

Grazie…

Vorremmo ringraziare tutte le persone che hanno contribuito a costruire questo progetto sperimentale con noi, tra cui:

Rosa di Pede, Nathan Schneider, Adalberto Tandoi, Antonia l’angelo del cafe a fianco di noi, Nicola Bisceglia, Ramona Babasano…